Attuali

Servizio di formazione ASA/OSS

Il progetto di formazione ASA/OSS è stato ideato con lo scopo di prevenire o limitare i danni dellaSindrome del Burn-out che spesso colpisce gli operatori che lavorano in ambito socio-sanitario a stretto contatto con malattie croniche degenerative (Alzheimer, Parkinson, demenze). Da un punto di vista psicologico il burn-out rappresenta un particolare tipo di risposta ad una situazione di lavoro sentita come intollerabile (Cherniss).

La sindrome del burn-out rappresenta dunque una particolare condizione psicologica in cui l'Operatore, impegnato in ambito istituzionale in una professione d'aiuto, avverte l'insorgere di una stato di stress in quanto percepisce una squilibrio tra risorse e richieste. Quando si instaura una situazione di questo genere aumenta il rischio di sviluppare uno stato di stress psicofisico e di logoramento professionale (demotivazione, impotenza, senso di mancanza di competenze etc.) Il progetto si articola in tre moduli con obiettivi specifici:

  1. Corso di formazione e discussione;
  2. Supervisione all'équipe;
  3. Problem solving;

Attività supervisione

Nell’ambito dell’attività culturale della Associazione i soci sono gratuitamente disponibili alla supervisione dei gruppi di lavoro che operano nel campo psichiatrico e psicologico previa approvazione del Direttivo della Associazione. Per effettuare la richiesta è necessario inviare una e-mail all’indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.